• Shortcuts : 'n' next unread feed - 'p' previous unread feed • Styles : 1 2

» Publishers, Monetize your RSS feeds with FeedShow:  More infos  (Show/Hide Ads)


Date: Monday, 28 Jul 2014 13:22
“Le fotografie (della tragedia mediorientale) parlano più degli articoli, più degli editoriali, più delle corrispondenze. Le fotografie in prima pagina, le fotografie dentro, il bombardamento da parte d'Israele della scuola dell'Onu”. 

Il Diretùr sottolinea la macabra forza comunicativa delle immagini di una tragedia senza fine.

A tal proposito segnaliamo che sul nostro account di Twitter, sono diversi giorni che proponiamo proprio queste foto tratte da Repubblica con l'hashtag #lafotodelgiorno

Che il Diretùr legga il nostro Twitter?



Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Date: Monday, 28 Jul 2014 13:15
VITA DI REDAZIONE del 25 luglio 2014
Durata: 10’15”

Ci sembra un po' afflitta Clotilde Veltri, eppure siamo arrivati alla fine della settimana e non ce n'è motivo (00'11”). Poi si scuote, cerca la posizione migliore sulla poltrona e torna la solita, alacre CV. La giovane Rosalba Castelletti è oggi sponsorizzata dalla emmenthal. Anna Bandettini, come sempre a capotavola, completa il trio rosa. L'art director Angelo Rinaldi si trova particolarmente a suo agio e molto rilassato (00'19”).



La home della versione on line, vista attraverso gli occhi della giovane RC, avrebbe potuto essere il feticismo del giorno (00'50”), senza il sorpasso gerarchico del pizzino (rassegna stampa estera) che sta leggendo il Diretùr durante il suo pistolotto. Mai visto così da vicino (4'02”).



Esercizio di stretching per AR (3'38”).


Singolare incrocio tra il messo che sta passando sotto gli occhi di Gianluca Luzi, l'organizzatore dell'evento, il quale sta però guardando dalla parte opposta (3'42”).


La giovane RC consulta, apprensiva, il display dello smartphone (4'43”), per poi diventare donna all'improvviso: vezzosissimi orecchini che pendono lunghissimi e unghie smaltate rosso fuoco (6'11”).



Qualcuno ha dimenticato la mazzetta o forse passerà a ritirarla più tardi. La cravatta di Riccardo Liguori offre una gradevole combinazione di colori (7'11”).


AR ci sembra stia sfogliando “Focus”, mentre RC viene catturata dal video: che stia contando i suoi followers su Twitter @castellettir ? (8'23”).



IL PISTOLOTTO
La top ten è rimasta invariata

12'08” 12/02/14
12'06” 25/02/14
12'02” 26/05/14
11'11” 08/07/14
11'09” 12/03/14
10'22” 28/01/14
10'15” 24/10/13
10'10” 02/09/13
9'59” 29/01/14
9'59” 21/07/14


LE AUDIO-PRESENZE  in rosso i titolari odierni

MARCO PATUCCHI 21

CLAUDIO TITO 18

STEFANIA DI LELLIS 17
GIANCARLO MOLA 17

LAVINIA RIVARA 14

PIETRO VISCONTI 13

CARLO CHIANURA 11
CONCETTO VECCHIO 11

ALBERTO MATTONE 10

ROBERTO BRUNELLI 9
LUCIO LUCA 9
ANTONIO MAIDA 9

ANGELO CAROTENUTO 8
RICCARDO LIGUORI 8
TERESA SERRAO 8
MARCO RUFFOLO 8

ALDO FONTANAROSA 7
ANGELO LUPOLI 7
MARCO MATHIEU 7

PAOLO CASICCI 6
ROSALBA CASTELLETTI 6
LUCA IEZZI 6
GIANLUCA MORESCO 6
PAOLO ROSSI 6

MATTIA CHIUSANO 5
OMERO CIAI 5
FRANCESCO MIMMO 5

MARINA GARBESI 4

PAOLA COPPOLA 3
ALESSANDRO DI MARIA 3
FABIO MASSIMO SIGNORETTI 3

ALIGI PONTANI 2

ANNA BANDETTINI 1
CLAUDIA MORGOGLIONE 1


LA FRASE DEL GIORNO

“Le fotografie (della tragedia mediorientale) parlano più degli articoli, più degli editoriali, più delle corrispondenze. Le fotografie in prima pagina, le fotografie dentro, il bombardamento da parte d'Israele della scuola dell'Onu”. 

Il Diretùr sottolinea la macabra forza comunicativa delle immagini di una tragedia senza fine.

Visto, si stampi.
Frank
Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Date: Monday, 28 Jul 2014 12:29
Potrebbe essere il feticismo dell'anno, forse del secolo.
Il vice-Diretùr Massimo Giannini nel ruolo che già fu di Giovanni Floris.

Ringraziamo Frank per la segnalazione e per il contributo fotografico.

Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Date: Monday, 28 Jul 2014 12:20
VITA DI REDAZIONE del 24 luglio 2014
Durata: 9’46”

Crediamo che al clima molto sereno e con protagonisti pronti alla battuta (Claudio Tito si volta per individuare l'autore) contribuisca anche la presenza di quattro quote rosa attorno al tavolo-che-conta: Paola Coppola, Stefania Di Lellis, Clotilde Veltri e Anna Bandettini (00'10”).


Uno stagista (fratello minore di Paolo Rodari) “scoppiato”, vale a dire senza l'abituale compresenza di una collega. E infatti si vede che c'è rimasto male (1'27”).


Aldo Balzanelli si è ritoccato baffi e, soprattutto, capelli (1'30”).


Quando il primo piano è del Diretùr allora diventa PPPPP (Pazzo Pazzo Pazzo per Primi Piani) 2'06”


È proprio vero che quando si cerca una cosa non si riesce mai a trovarla. Questo sta capitando a Massimo Vince Vincenzi che seppure nella munitissima zona “pozzetto” fatica a rintracciare il giornale che gl'interessa (sarà mica “The New York Times”?). Il feticismo del giorno è il ventaglio (chiuso) di SDL (3'04”).


Marco Patucchi è tornato per difendere la leadership dagli assalti dei prestigiosi inseguitori. Il suo intervento gli permetterà di superare se stesso e la fatidica quota 20 gettoni di presenze-audio. Ma ancora non lo sa e per questo è preoccupato. A cui si aggiunge l'irritazione per non aver trovato a casa un phon disponibile che lo ha costretto ad asciugare i capelli stropicciandosi un asciugamano sulla testa. Effetto naif (4'37”).


Ecco dov'era finita Valentina De Salvo: in tribuna Ovest, mentre sta raccontando ad AB le sue vacanze. Il Diretùr e il vice Dario Cresto-Dina, invece, discutono delle proprie (5'51”).


Anche Rossana Giorgetti viene colta sul fatto, ma con la Nuova Nostra. La camicetta corallo trasmette il senso dell'estate che, meteorologicamente, sembra giocare a nascondino. L'organizzatore dell'evento, Gianluca Luzi, è tornato alla normalità...ottica (6'27”).


Paola Coppola, con interessante collana abbinata bene al vestito, ha l'atteggiamento di chi sta aspettando qualcosa. Forse notizie dallo smartphone che però ha il display nero (7'14”). Poi lo schermo, assieme al suo volto, s'illumina (7'42”).



Ignoriamo che sia il signore alle spalle di SDL, ma ha tutta l'aria di essere reduce dal turno di notte. Comunque ci piacerebbe conoscerne l'identità, per il solito album di figu con coccoina incorporata (8'09”).



Anna Bandettini, all'esordio stagionale (possibile?) sfrutta l'occasione per mostrare il preziosa monile che le adorna l'anulare. Ma così facendo copre completamente la collana (peccato), mentre restano evidenti gli orecchini (9'14”).



IL PISTOLOTTO
La top ten è rimasta invariata

12'08” 12/02/14
12'06” 25/02/14
12'02” 26/05/14
11'11” 08/07/14
11'09” 12/03/14
10'22” 28/01/14
10'15” 24/10/13
10'10” 02/09/13
9'59” 29/01/14
9'59” 21/07/14


LE AUDIO-PRESENZE  in rosso i titolari odierni

MARCO PATUCCHI 21

CLAUDIO TITO 18

STEFANIA DI LELLIS 17
GIANCARLO MOLA 17

LAVINIA RIVARA 14

PIETRO VISCONTI 13

CARLO CHIANURA 11
CONCETTO VECCHIO 11

ALBERTO MATTONE 10

ROBERTO BRUNELLI 9
LUCIO LUCA 9
ANTONIO MAIDA 9

ANGELO CAROTENUTO 8
TERESA SERRAO 8
MARCO RUFFOLO 8

ALDO FONTANAROSA 7
RICCARDO LIGUORI 7
ANGELO LUPOLI 7
MARCO MATHIEU 7

PAOLO CASICCI 6
LUCA IEZZI 6
PAOLO ROSSI 6

ROSALBA CASTELLETTI 5
MATTIA CHIUSANO 5
OMERO CIAI 5
FRANCESCO MIMMO 5
GIANLUCA MORESCO 5

MARINA GARBESI 4

PAOLA COPPOLA 3
ALESSANDRO DI MARIA 3

ALIGI PONTANI 2
FABIO MASSIMO SIGNORETTI 2

ANNA BANDETTINI 1
CLAUDIA MORGOGLIONE 1


LA FRASE DEL GIORNO

“Si potrebbe dire cambiare un welfare per poterlo conservare”.

 Il Diretùr estrae il succo dell'intervista al primo ministro francese Manuel Valls.

Visto, si stampi.
Frank
Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Date: Monday, 28 Jul 2014 11:36
“C'è un tentativo di frenare questa spinta al cambiamento che Renzi vorrebbe portare a compimento, nelle riforme istituzionali, come biglietto da visita in Europa per dimostrare che l'Italia è riformabile”. 

Il Diretùr contro gli ostruzionismi, nella Reunio del 23 luglio scorso.
Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Date: Monday, 28 Jul 2014 11:35
VITA DI REDAZIONE del 23 luglio 2014
Durata: 8’18”

Ci sono ancora un paio di poltrone vuote mentre la Reunio sta per cominciare. Intanto sopraggiunge Rossana Giorgetti (penombra permettendo) e, neppure a farlo apposta, ad Alberto Mattone è caduta la penna sul pavimento. Perciò si china a riprenderla (00'10”) per continuare a scrivere. E quando si risolleva ha pure la sorpresa di vedere mutato lo scenario davanti a sé a causa del contemporaneo arrivo del vice diretùr Dario Cresto-Dina e dell'art director Angelo Rinaldi (00'13”).



Paolo Casicci afferra, strapazzandola, la Nuova Nostra: non si sevizia così un quotidiano. A cosa starà pensando Dario Olivero, punto di domanda? (00'46”).


Sorprendente, al limite dello sconcerto, è AR colto sul fatto con il “Corriere della Sera” (1'11”).


Riappare nella “Situation Room” Fabio Massimo Signoretti, il Ninetto Davoli di Largo Fochetti. Sposato (2'26”).


Superba e vistosa coppia di orecchini di Lavinia Rivara che, con Silvia Bernasconi, rappresenta le quote rosa per oggi. E bisogna pure accontentarsi (2'40”).


AR e due. Colto sul fatto, questa volta con “Il Sole 24 Ore”. Il messo in camouflage accanto al rigoroso understatment di Dario Olivero con camicia bianca e cravatta scura. In effetti il contrario sarebbe stato devastante (4'15”).


Il feticismo del giorno è Gianluca Luzi, l'organizzatore dell'evento, privo di occhiali (4'33”). Il Diretùr lo convoca per impartirgli le ultime disposizioni stagionali (6'59”).



Chi o che cosa sta distraendo Silvia Bernasconi in felice abbinamento di colori? (7'11”).


Lo stacco sulla home della versione on line è il doveroso omaggio al diretùr 2.0 Giuseppe Smorto e a tutto il suo team (7'23”).



IL PISTOLOTTO
La top ten è rimasta invariata

12'08” 12/02/14
12'06” 25/02/14
12'02” 26/05/14
11'11” 08/07/14
11'09” 12/03/14
10'22” 28/01/14
10'15” 24/10/13
10'10” 02/09/13
9'59” 29/01/14
9'59” 21/07/14


LE AUDIO-PRESENZE  in rosso i titolari odierni

MARCO PATUCCHI 20

GIANCARLO MOLA 17
CLAUDIO TITO 17

STEFANIA DI LELLIS 16

LAVINIA RIVARA 14

PIETRO VISCONTI 13

CARLO CHIANURA 11
CONCETTO VECCHIO 11

ALBERTO MATTONE 10

ROBERTO BRUNELLI 9
LUCIO LUCA 9
ANTONIO MAIDA 9

ANGELO CAROTENUTO 8
TERESA SERRAO 8
MARCO RUFFOLO 8

ALDO FONTANAROSA 7
RICCARDO LIGUORI 7
ANGELO LUPOLI 7
MARCO MATHIEU 7

PAOLO CASICCI 6
LUCA IEZZI 6
PAOLO ROSSI 6

ROSALBA CASTELLETTI 5
MATTIA CHIUSANO 5
OMERO CIAI 5
FRANCESCO MIMMO 5
GIANLUCA MORESCO 5

MARINA GARBESI 4

PAOLA COPPOLA 3
ALESSANDRO DI MARIA 3

ALIGI PONTANI 2
FABIO MASSIMO SIGNORETTI 2

CLAUDIA MORGOGLIONE 1


LA FRASE DEL GIORNO

“C'è un tentativo di frenare questa spinta al cambiamento che Renzi vorrebbe portare a compimento, nelle riforme istituzionali, come biglietto da visita in Europa per dimostrare che l'Italia è riformabile”. 

Il Diretùr contro gli ostruzionismi.

Visto, si stampi.
Frank
Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Date: Monday, 28 Jul 2014 10:23
I feticismi della centoventunesima prima pagina della Nuova Repubblica:

- qual è il giornale che vi regala in un colpo solo e in prima pagina Ilvo Diamanti, Francesco Merlo, Gianni Mura e Michele Serra?

Pokerissimo.

                         
Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Date: Sunday, 27 Jul 2014 16:39
Angelo Aquaro che si prende una (quasi) doppia sull'argomento che più gli piace: la musica.

La doppia dedicata a Tiziano Terzani che vale, da sola, il prezzo del giornale di oggi.

Lo Sport ridotto a due misere pagine.

                                 

                                 
Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Date: Sunday, 27 Jul 2014 16:16
Ecco il libero adattamento dello Scalfari odierno in argot romanesco giovanile:

Sonalo bene sto piffero che ce tocca fa a colla pure pe' comprà 'e Rizla


Oggi regà so troppo scojonato, nu mareggeva e voo scritto uguale st'editoriale; quindi take it easy, fatevelo piace' pure se so' sempre e stesse cose. Sua Palestina e Israele facemmo no scazzo da paura all'Espresso all'epoca daa guera dei 6 giorni e criticai Israele, poi ho sempre detto che l'Europa dovrebbe fa de più paa pace e tutte 'ste belle cose. Ma me so' stati a senti'? Nu marisurta. E stamo così.


Come mo', che state a di' "stigrancazzi" quanno ve stra-blasto da mesi a riforma der Senato de Renzi che nserve a 'ncazzo, serve solo a sto fomentato de Renzi pe' ave' i superpoteri, perché e lentezze dee leggi derivano dalli burocati. Io de ste cose ce parlavo abbestia già co Aldo Moro: voi me spicciate casa, abbelli.


Poi dentro ar Pd so' diventati tutti na massa de lecchini, mentre in Italia nciamo più n'euro e toccherà fa' na colla pure pe' comprà 'npacchetto de Rizla. A Renzi, o voi capì che devi da fa' quello che te dice Draghi, no e cazzate!? Che pure a Spagna se sta' a ripià, e daje su. Mo aripiate pure te e vedi da sonallo bene sto piffero che ciai, sinnò er coro dee Madia, Boschi, Pinotti e Mogherini diventa na caciara. Yo, fa cardo a Ostia?


@CannonMan_


                                                

Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Date: Sunday, 27 Jul 2014 14:31
Sono passati 10 anni dalla sua morte. Era prima di tutto un Giornalista con la "G" maiuscola, schiena dritta, cervello funzionante, ricca esperienza da poter discettare sul mondo intero. Quante ne avrebbe da dire in questi giorni, dal massacro fascista di Gaza, ai nani politici di casa nostra pronti a sfasciare la Costituzione (a proposito, qui sto con Grillo: "Benigni dove sei?" e firmo e controfirmo il post di Luca Montanari) nata dalla Resistenza.

Se la gente e chi ci comanda leggesse di più i suoi libri e facesse meno patti con i pregiudicati, sarebbe un Paese migliore.

Concludo con una sua citazione, che ho rubato per metterla nella mia tesi di specialità:

La regola secondo me è: quando sei a un bivio e trovi una strada che va in su e una che va in giù, piglia quella che va in su. È più facile andare in discesa, ma alla fine ti trovi in un buco. A salire c'è più speranza. È difficile, è un altro modo di vedere le cose, è una sfida, ti tiene all'erta.

ElleElle

Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Date: Sunday, 27 Jul 2014 14:26
Bella, dolorosa e anonima quella a cavallo delle pagg. 2/3.

Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Date: Sunday, 27 Jul 2014 14:22
I feticismi della centoventesima prima pagina della Nuova Repubblica:

- il Domenicale del Fundadòr di cui parleremo in altro post

- il secondo pezzo della settimana di Adriano Sofri su Gaza

- il ritorno in prima pagina di Maurizio Crosetti sul caso Tavecchio

                          
Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Date: Saturday, 26 Jul 2014 23:22
Riceviamo e volentieri pubblichiamo:

Ciao Pazzo,

dopo i 45 Milioni di italiani fascisti e 45 Milioni di Italiani antifascisti di Churchill.
Dopo l'italia che votava DC perchè i comunisti avrebbero instaurato la dittatura.
Dopo gli anni del craxismo , del bossismo , del berlusconismo, del montismo  e del grillismo ora ci tocca il renzismo.

IL Renzismo è qualcosa di meraviglioso. Innanzitutto perchè se uno parte prevenuto è sicuramente un rosicone frustrato che non gode di ottima salute. E poi dai non avete visto il duetto con il Beppe su Twitter . Roba forte , che fa apparire Stan Lauren e Oliver Hardy come una coppia abbondantemente superata . Va tutto bene . Poi però se uno va a vedere 
Non c'è una legge trasformata in decreto , in compenso annunci a profusione ( archivio stragi reso pubblico , legge per i diritti Gay, legge sulla immigrazione , legge sul lavoro ,legge sul conflitto d'interesse , legge sui beni culturali ) è bellissimo leggere gli articoli in cui Bei, De Marchis e Lopapa riportano cosa dice il premier e poi leggere su Open Polis e sugli editoriali della maggior parte della firme di grido che per ora non c'è niente ( vedasi Scalfari,Cordero e Giannini). E mancano Rodotà,Maltese,Spinelli e Zagrebelsky.

Ma il vero snodo di tutto è la legge di riforma sul senato . Fuori i senatori ( a parte quelli a vita ) per i consiglieri regionali , che non dovranno solamente lavorare in Regione ma che avranno un doppio incarico . Meraviglioso . Il dimezzamento dove sarebbe ? I numeri dicono tutto fuorchè quello( dovrebbero essere circa un duecento in meno compresi i portaborse) . Ma se le opposizioni contestano e fanno ostruzionismo non va bene . Le opposizioni , così come la maggioranza, hanno  tutto il diritto di fare quello che possono per raggiungere il proprio scopo. Se l'ostruzionismo fosse stato abolito la riforma sulle intercettazioni di Berlusconi sarebbe passata ( ma allora andava bene opporsi ) . Aspetto volentieri che qualcuno mi tacci di essere un grillino o leghista o  vendoliano . In sostanza , per dirla alla Francesco Merlo , si a abolire l'ostruzionismo  però la tagliola va bene . Complimenti . 

Devo  fare un appunto alla Aspesi : Continuare a dire che nel governo Renzi ci sono donne competenti (vedasi D-Donna e il Venerdì ) è una barzelletta come quella " Uno vale Uno " perchè l'unica donna competente ( la Bonino ) è stata fatta fuori . Il motivo ? Era indipendente e aveva una storia . Non che le altre non la abbiano , ma lei aveva la storia e la credibilità per poter avere il proprio pensiero , mentre del pensiero della Boschi , della Madia o della Mogherini , a oggi , non ne abbiano idea . Io credo ne abbiano uno , bisogna vedere se glielo fanno dire oltre a farli imparare a memoria le battute su Fanfani . Anche la stessa Rosi Bindi aveva ben altro profilo e preparazione , e trovo tristi certe cose lette in questi mesi sul web da certi renziani ( ovviamente del 25 maggio 2014).

No alla distruzione del sistema ma no nemmeno a appiattirsi sul governo , no al vaffanculo , no a denigrare " i professoroni ", no a chi vuole il cento per cento , no a chi pensa ancora di essere in un consiglio comunale e no a chi vuole una massa depensante e no nemmeno a chi afferma che la riforma del senato può cambiare l'Italia . Ma stiamo scherzando ?

Cortesi Saluti Luca Montanari

Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Inviati.   New window
Date: Saturday, 26 Jul 2014 21:02
Il republicone Fabio Scuto si è spostato a Ramallah, il corrierone Davide Frattini è ancora, coraggiosamente, a Gaza.

                                  

                                  
Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Date: Saturday, 26 Jul 2014 16:23
La Home Page di repubblica.it, adesso.

                                   
Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Date: Saturday, 26 Jul 2014 13:12
Mi è tornato tra le mani il ritaglio di questa lettera che avevo spedito a Repubblica.
E siccome sono passati 10 anni, era il marzo del 2004, ve la ripropongo. Anche perché a quei tempi PPR era ancora di là da venire.

                                                    
Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Date: Saturday, 26 Jul 2014 11:36
Oggi su Repubblica.

                                              
Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Date: Saturday, 26 Jul 2014 11:31
Come ci segnala @giuliopasserini su Twitter, Filippo Ceccarelli oggi scrive di #mementoEmendamento. Segnatevi la data, mai visto il grandissimo Filippo così social.

                             
Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Date: Saturday, 26 Jul 2014 11:25
Lo confessa oggi nell'Amaca. Ma la colpa non è sua, è di Trenitalia.

                                 
Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Date: Saturday, 26 Jul 2014 11:13
Hastag invece di hashtag. Succede anche ai grandi.

                                 
Author: "Enrico Maria Porro (noreply@blogger.com)"
Send by mail Print  Save  Delicious 
Next page
» You can also retrieve older items : Read
» © All content and copyrights belong to their respective authors.«
» © FeedShow - Online RSS Feeds Reader